Isfahan

110 x 162 cm
Annodato a mano
Unico
Nel cuore dell'Iran, tra i piedi dei monti Zagros e il deserto a est, sorge la città di Isfahan, ex-capitale della Persia durante la dinastia dei Safavidi (1501-1736). Spesso considerata la città più bella ed elegante dell'intera nazione, vi risiedono anche...Ulteriori informazioni
Prezzo speciale 1.669 € Prezzo normale 2.225 €
Prezzo al dettaglio
4.450 €
  • Consegna veloce: 2-5 giorni lavorativi
  • Spedizione e resi gratuti all’interno dell’UE
  • Garanzia di rimborso 30 giorni
-25%

I colori del tappeto hanno un aspetto diverso a seconda dell'angolazione da cui lo si guarda.

Maggiori Informazioni
Numero articoloVAN211854
Tipo di produzioneAnnodato a mano
Dimensione110 x 162 cm
Spessore6 mm
OrigineIran
EtàVecchio 20-50 anni
OrditoCotone
PeloLana
Nodi per m2~ 810 000 / m²
Nel cuore dell'Iran, tra i piedi dei monti Zagros e il deserto a est, sorge la città di Isfahan, ex-capitale della Persia durante la dinastia dei Safavidi (1501-1736). Spesso considerata la città più bella ed elegante dell'intera nazione, vi risiedono anche alcuni dei migliori maestri tessitori del paese; inoltre, alcuni dei più squisiti esempi di maestria nella produzione artigianale di tappeti persiani provengono da Isfahan. Un gran numero di laboratori sorge all'interno e nei dintorni della città, molti dei quali godono di una reputazione internazionale, come ad esempio Davari, Enteshar, Haghighi e Seirafian. Con la sua ricca storia nella produzione di tappeti ed esemplari prodotti esclusivamente per nobili ed élite, la città raggiunse il suo apogeo durante la dinastia dei Safavidi, in particolare durante il regno di Shah Abbas (1587-1629). Il potente Shah Abbas apprezzava e credeva molto nell'arte e nell'architettura e, durante il suo regno, vi fu una rinascita dell'arte in tutta la Persia, con al centro la città di Isfahan. Ancora oggi, la città è rinomata per la sua incredibile architettura, i magnifici palazzi quali il palazzo Ali Qapu, le stupende moschee come la moschea dell'Imam, ritenuta essere tra le più eleganti della nazione, così come per altre complesse opere d'arte. Per un turista nella città di Isfahan, è semplice percepire l'essenza del proverbio persiano del XVI secolo "Isfahan nesf-e-jahan – Isfahan è la metà del mondo". I tappeti da Isfahan sono considerati tra i più eleganti e sofisticati tappeti persiani. Caratterizzati da una densità di nodi da 650.000 nodi per metro quadrato e oltre, questi tappeti sono prodotti utilizzando lana e seta di alta qualità e presentano motivi complessi e dettagliati. Sono eccellenti opere di artigianato, realizzabili solo dai più talentuosi ed esperti tessitori. I tappeti Isfahan sono annodati molto saldamente e tagliati corti, in modo che i motivi siano bene in vista. La seta viene utilizzata per enfatizzare dettagli quali motivi floreali e l'ordito può essere in seta o cotone. I tappeti Isfahan hanno spesso un marchio di qualità, il "kheft", sulle frange sul retro del tappeto. Ad intervalli regolari, si può notare un numero di fili di diverso colore nell'ordito e, se contato su una lunghezza di 1 metro, il numero può variare tra 7 e 16. Più alto il numero di fili, più la densità di nodi del tappeto sarà elevata e fine.
Avete qualche domanda su questo tappeto?
Inviateci le vostre domande e risponderemo al più presto.
Tappeti simili a VAN211854

 

Saldi d'autunno fino al 60%

Copyright © 2021 Carpet Avenue GmbH. All rights reserved.